RedPhone_applicazione_chiamate criptate

Telefonate criptate grazie all’app VoIP RedPhone (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Sono molte le app che permettono di comunicare con i nostri contatti. Tra le più popolari spiccano senz’altro le app di messagistica che ultimamente stanno indirizzandosi molto anche sull’aspetto della sicurezza e della privacy. RedPhone, app gratuita, puntando su questo aspetto e cambiando modalità, offre un metodo di comunicazione sicura per mezzo di telefonate criptate a prova di intercettazione.

L’app richiede la registrazione tramite il proprio numero telefonico; dopo aver ricevuto un SMS con un codice di conferma potremo accedere all’app. Questa è suddivisa in quattro schede con cui potremo raggiungere rapidamente i contatti da chiamare. Le liste a disposizione riportano la rubrica, dove potremo anche ricercare i contatti per testo, il registro delle chiamate, e i contatti preferiti.

LEGGI ANCHE: Android L porterà più privacy grazie al criptaggio predefinito

Per comporre un numero fuori rubrica potremo utilizzare il tastierino nell’ultima scheda. Una volta avviata la telefonata, apparirà un’interfaccia che ricorda molto i vecchi dialer di Android stock, con il pulsante per terminare la telefonata, uno per il vivavoce ed uno per silenziare il microfono. Se il numero che stiamo chiamando non ha a sua volta installato RedPhone, la chiamata verrà interrotta e sarà data la possibilità di invitare la persona a provare l’app.

La sicurezza dei dati trasmessi durante una chiamata è garantita da un algoritmo di criptaggio Open Source, in grado di fornire anche una buona qualità audio. L’app è ancora nelle fasi iniziali e richiede senz’altro quale miglioria estetica e funzionale, sopratutto per quanto riguarda l’integrazione con la rubrica del dispositivo.

Ovviamente RedPhone non è un mezzo per “farla franca” ma è indirizzato a coloro che si sentono minacciati da ascoltatori non autorizzati. Se quindi ritenete che la vostra privacy richieda un livello di sicurezza in più potrete provare quest’app scaricandola gratuitamente dal PlayStore, raggiungibile anche con il badge a seguire.

Google Play Badge