busuu_applicazione_imparare lingue straniere

Imparare nuove lingue grazie all’app Busuu (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Imparare una nuova lingua è solitamente un processo piuttosto impegnativo che richiede una certa quantità di tempo. L’app Busuu porta sui nostri dispositivi la possibilità di apprendere, tramite lezioni e corsi, alcune delle lingue più diffuse al mondo, grazie ad un metodo basato sul coinvolgimento in scene di vita quotidiana.

Dopo una breve procedura di registrazione, che potrà avvenire anche con account Facebook o Google, saremo invitati a selezionare la lingua che vorremo imparare. La lista delle scelte disponibile permetterà di selezionare tra:

  • Inglese
  • Spagnolo
  • Francese
  • Tedesco
  • Portoghese
  • Polacco
  • Turco
  • Giapponese
  • Cinese
  • Russo

I corsi selezionati possono essere seguiti premendo sulla relativa bandiera nella schermata principale. Un pulsante ci permette di aggiungere una nuova lingua al nostro piano di studi. La struttura dei corsi è comune a tutte le lingue ed il percorso di apprendimento è suddiviso in livelli di difficoltà progressiva, partendo da principianti per arrivare ad intermedio avanzato (B2) ed offrendo anche un corso rapido per turisti.

Ogni corso è sua volta suddiviso in lezioni che guidano l’utente dentro una situazione di vita reale, tramite clip audio, ed immagini ed esercizi ottimizzati per l’interazione tramite i nostri dispositivi. Alla fine di ogni lezione saremo sottoposti ad un test che permetterà di verificare quanto appreso.

busuu_applicazione_imparare lingue straniere (15)

Le funzioni di quest’app non si limitano soltanto al seguire i corsi. Oltre ad un’ottima integrazione social, dal menu laterale sulla schermata principale potremo accedere alle altre sezioni dove potremo, ad esempio, correggere gli esercizi degli altri utenti (nella nostra lingua); per ricordarci di seguire le lezioni, è possibile anche impostare uno o più promemoria.

Busuu mette a disposizione tutti i suoi corsi e le relative lezioni in maniera gratuita, ma limitando l’accesso completo ad una lezione al giorno per ogni lingua che avremo aggiunto. Per sfruttare a pieno l’app dovremo sottoscrivere un abbonamento dal costo 9,99€ mensili o 54,99€ annuali. Entrambe le opzioni offrono sette giorni di prova gratuita.

LEGGI ANCHE: Imparare l’inglese con lo smartphone, grazie a Wlingua 

Coloro che cercano un modo alternativo di imparare nuove lingue dovrebbero almeno provare Busuu e il suo moderno metodo che esce un po’ dagli standard della classica grammatica. L’app è scaricabile dalla relativa pagina del Play Store che potrete raggiungere anche grazie al badge sottostante.

Google Play Badge

video