Samsung logo final

Samsung ricolloca diversi ingegneri impegnati sul software mobile

Giuseppe Tripodi

Nonostante si continui quotidianamente a parlare dell’azienda coreana, non è una novità che per Samsung questo 2014 stia andando leggermente peggio del previsto in termini di vendite.

Sarà anche per questo, forse, che 500 ingegneri precedentemente dedicati allo sviluppo del software per smartphone e tablet sono stati ricollocati in altri settori della società: dall’elettronica di consumo alle TV, passando soprattutto per la domotica, senza ovviamente dimenticare i progetti con Tizen, che vedrebbero un dispositivo con questo sistema operativo sempre più vicino.

LEGGI ANCHE: Gear Blink, gli occhiali smart di Samsung con Tizen arriveranno a marzo?

Certamente non c’è da mettersi le mani ai capelli, né tanto meno questa notizia implica che Samsung stia abbandonando Android: semplicemente esistono settori del mercato che, in un prossimo futuro, potrebbero crescere moltissimo così come è successo agli smartphone negli ultimi anni.

Via: Phone Arena