flappy bird

Sapevate di poter ancora installare Flappy Bird dal Play Store, se ci avevate già giocato in precedenza?

Nicola Ligas -

Su segnalazione di un lettore, abbiamo scoperto un comportamento piuttosto insolito del Play Store, tanto che prima di parlarvene abbiamo voluto verificarlo personalmente con altre applicazioni.

In pratica se voi avete installato una qualsiasi applicazione da Google Play, anche se questa è stata poi rimossa dallo store, potrete comunque continuare ad installarla (e disinstallarla) ogni qual volta vorrete.

LEGGI ANCHE: Swing Copters, il nuovo Flappy Bird

In questo modo, se lo avete già provato quand’era disponibile, potrete ancora cimentarvi con lo snervante Flappy Bird, ed in linea di massima con qualsiasi gioco / applicazione che sia stato rimosso dallo store, ma che abbiate scaricato almeno una volta. Per poterlo installare nuovamente dovrete usare lo stesso account che avevate utilizzato in precedenza: da qualsiasi altro account vedrete l’app come non disponibile.

Solitamente se un’app viene rimossa dallo store c’è una buona ragione per farlo, magari collegata ad un malware, quindi questa funzione non vi tornerà certo utile; nel caso di giochi come Flappy Bird però, può essere comodo sapere che esiste. In ogni caso l’app è raggiungibile solo se ne conoscete il link diretto, e non comparirà nelle ricerche, anche se sarà comunque presente nella sezione Le mie app -> Tutte.

In realtà non sappiamo dirvi per quanto tempo un’applicazione che sia stata rimossa sia comunque ancora disponibile per coloro che l’avessero già provata, ma da quel che abbiamo visto è una cosa che si applica non certo solo a Flappy Bird ma in generale alle app la cui pubblicazione sia stata annullata.

Se Swing Copters non vi fosse quindi piaciuto e voleste fare un tuffo nel passato, cliccate sul badge qui sotto, ma solo se avete un account con il quale avete già giocato a Flappy Bird.

Google Play BadgeRingraziamo Simone per la segnalazione.