googleplex jelly bean

Google già al lavoro su Android M

Nicola Ligas

Mentre noi comuni mortali siamo ancora in attesa del rilascio di Android L, al quartier generale di Google già si lavora sul futuro, e dato che l’alfabeto non è un’opinione, dopo la L non può che arrivare Android M.

Gli sviluppatori di Mountain View stanno infatti già discutendo delle possibili novità da includere nella M release, ma non emozionatevi troppo, perché parliamo solo di un paio di cose molto triviali.

LEGGI ANCHE: Nexus 9 in arrivo

Da una parte si discute di colorare l’output di Logcat (particolarmente amato in fase di debugging), dall’altra si parla di un formato di scambio dati interno a Google, che gli sviluppatori possono usare per far comunicare le proprie app con i server dell’azienda.

Novità che insomma non interesseranno certo il grande pubblico, ma che segnano comunque la prima apparizione “ufficiale” di Android M, che al momento è davvero solo un’idea nella mente di Google, e nulla più. Restiamo quindi in attesa del più prossimo Android L, che pensiamo sia ormai davvero dietro l’angolo e che potrebbe vedere la luce già verso fine settembre / inizio ottobre, come stiamo ripetendo ormai da un po’.

Via: Myce