AOKP

AOKP modifica in “ghost” il codename del Motorola Moto X 2013

Nicola Randone -

La popolare distribuzione open-source basata su Android, Android Open Kang Project detta anche AOKP, ha rilasciato un comunicato sul proprio blog ufficiale relativamente al Motorola Moto X 2013.

LEGGI ANCHEAOKP introduce il supporto a Samsung Galaxy S5 nell’ultima nightly

Gli sviluppatori informano che il codename del Moto X 2013 non sarà più moto_msm8960dttutte le nightly (come le versioni stabili) di quest’ultimo saranno infatti identificate dal nuovo codename ghost, lo stesso appellativo dato dal team di Cyanogen a tutte le varianti dello smartphone in questione.

Oltre a questo, AOKP ha pubblicato il changelog della nuova nightly che è attualmente in roll-out:

  • advanced reboot: add soft reboot option
  • add ability to unlink notification volume from ringtone volume
  • auto brightness configuration
  • camera app fixes and improvements
  • loads of device specific updates
  • translation updates

A questo indirizzo è possibile seguire lo sviluppo e le modifiche legate alla ROM mentre le nightly sono scaricabili dal sito ufficiale.

Fonte: Aokp Blog
AOKP