instapaper

Instapaper diventa gratis con l’ultimo aggiornamento

Lorenzo Quiroli

Sarà stata la concorrenza agguerrita di Pocket o forse un cambio di strategia aziendale, fatto sta che Instapaper, una delle più famose app per salvare articoli e leggerli più tardi anche offline, ha ricevuto un importante aggiornamento alla versione 4.0 che l’ha resa gratuita, o meglio freemium.

Ci sono delle funzionalità premium che possono essere sbloccate tramite sottoscrizione, al prezzo di 2,99$ al mese o 29,99$ all’anno: le principali sono poter creare playlist che verranno lette tramite il nuovo text-to-speach, sottolineatura illimitata e ricerca completa all’interno del testo. Altra novità, disponibile però per tutti, è il profilo personale con tanto di foto, che rende l’app un po’ più social.

LEGGI ANCHE: Pocket introduce una modalità premium

Chi l’aveva pagata sappia che avrà diritto ad un mese di abbonamento premium gratuito, regalato dallo sviluppatore per ringraziarli del supporto e della fiducia; vi lasciamo dunque con il badge per il download: riuscirà Instapaper a conquistarvi o rimarrete fedeli a Pocket?

Google Play Badge