narrate_applicazione_diario personale

Un diario personale ricco di stile con l’app Narrate (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Scrivere un diario personale è una buona abitudine che aiuta a tenere traccia della nostra attività quotidiana ed è, per chi ne ha bisogno, anche un buon modo per sfogarsi. Come in molti ambiti anche qui la controparte cartacea, salvo il fattore tattile, può essere facilmente rimpiazzata dalla comodità ed efficienza dei nostri dispositivi.

L’app gratuita Narrate è appunto di diario digitale sul quale poter appuntare di giorno in giorno lo svolgimento della nostra vita. Al primo avvio, dopo aver impostato il nostro profilo, che sarà collegato ad un account Google, potremo iniziare ad aggiungere la nostra prima nota, grazie al pulsante circolare in stile Material.

LEGGI ANCHE: Journey: un diario personale pronto per Android L 

Nella schermata di creazione potremo definire titolo e corpo della nota, oltre che impostare altri dettagli come data e ora, località, tag, oppure aggiungere la voce ai preferiti. La “pagina” appena creata verrà aggiunta alla sezione principale, in una lista suddivisa per mese.

Con il menù richiamabile dal bordo sinistro potremo raggiungere una comoda vista a calendario e le impostazioni dove potremo cambiare le nostre credenziali ed impostare un blocco, per proteggere il diario con un codice numerico.

Narrate è gratuita per tutte le funzioni illustrate, mentre per sbloccare la sincronizzazione con Dropbox e Day One, oltre alle funzioni futuramente implementate (come la visualizzazione sulla mappa delle note), dovremo effettuare un acquisto in-app da 2,99€.

Se cercate un’app in grado di fornire un pratico diario e che offra anche un’interfaccia curata e piacevole all’uso allora vi consigliamo di dare un’occhiata a Narrate, che potrete scaricare dal Play Store, raggiungibile anche con il badge sottostante.

Google Play Badge