android-warning

L’ABC di Android: come ripristinare il proprio dispositivo ai dati di fabbrica

Giuseppe Tripodi

Nel caso in cui vogliate vendere il vostro smartphone, regalarlo ad un familiare o semplicemente eliminare ogni contenuto al suo interno è una buona idea effettuare un reset, ossia un Ripristino dati di fabbrica.

Questa delicata operazione consente di eliminare tutto ciò che si trova all’interno della memoria interna del dispositivo, così come di rimuovere tutti gli account associati al telefono e cancellare tutte le applicazioni scaricate, comprese le relative impostazioni. Non è un processo da eseguire a cuor leggero perché tutti i dati cancellati in questo modo non potranno più essere recuperati, ma tramite le impostazioni di sistema si riesce ad eseguire in totale sicurezza e facilità.

Prima di proseguire è una buona norma accertarsi di avere un livello di batteria sufficiente; per completare correttamente un ripristino del dispositivo dovete aprire le Impostazioni, e scegliere la voce Backup e ripristino. A questo punto è sufficiente selezionare la voce Ripristino dati di fabbrica e, dopo aver letto e compreso tutto ciò che verrà eliminato, possiamo dare conferma dell’operazione con Ripristina dispositivo. In alcuni dispositivi può essere presente una voce da spuntare per cancellare o meno l’archivio interno, contenente tra gli altri musica, foto e video registrati dallo smartphone.

ABC di Android