Banca Dati Farmaci

Banca Dati Farmaci, l’app ufficiale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (foto)

Leonardo Banchi -

Siete un operatore sanitario, e volete tenervi costantemente aggiornati sui farmaci e sui loro utilizzi, o semplicemente avete in casa un medicinale del quale avete perso il foglietto illustrativo e volete conoscerne dosi e modalità di utilizzo? Grazie a Banca Dati Farmaci, l’applicazione ufficiale dell’AIFA (Agenzia Italiana del FAmaco), potete avere sempre a portata di mano tutto ciò che vi serve sapere!

LEGGI ANCHE: Arriva Pediatri, l’app per il pronto soccorso infantile

Il primo motivo per rivolgersi a questa applicazione, sia che il vostro scopo sia professionale o da “comune utente”, è infatti l’ufficialità delle informazioni che vi potete trovare: quando si assume un farmaco è infatti sempre bene essere sicuri di ciò che si sta facendo, e l’AIFA, agenzia diretta dal Ministero della Salute, è sicuramente una fonte più che affidabile.

L’applicazione offre la possibilità di ricercare un farmaco secondo il nome, in base al suo principio attivo o all’Azienda che lo produce. Qualunque sia il criterio da voi scelto, dopo aver immesso i termini per la ricerca e trovato il prodotto, potrete così conoscerne tutte le caratteristiche: oltre alle varie confezioni disponibili per la vendita nel nostro paese, infatti, potrete scaricare il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e il Foglio Illustrativo in formato PDF.

Purtroppo, il database non è ancora del tutto completo, e alcuni di questi file sono assenti, in particolare nel caso di farmaci di utilizzo meno comune. Auspicando però un continuo arricchimento delle informazioni presenti, vi lasciamo a seguire il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge