visa token

Visa Token, la nuova piattaforma per i pagamenti virtuali

Lorenzo Quiroli

Apple ha messo in luce durante il keynote dello scorso giorno la sicurezza e l’affidabilità del proprio servizio di pagamento, ma in realtà non è tutta farina del suo sacco: Visa infatti utilizzerà un meccanismo proprietario per generare i token dei pagamenti all’interno di Apple Pay, chiamato appunto Visa Token, e lo stesso meccanismo sarà compatibile con gli smartphone Android quando verrà rilasciata l’apposita app.

LEGGI L’EDITORIALE: AndroidWorld sull’evento Apple

Sul sito ufficiale di Visa Token infatti viene menzionata esplicitamente un’app Android e la volontà di unificare i pagamenti in un’unica piattaforma: sarà la volta buona? Noi speriamo di poter utilizzare il nostro smartphone per pagare presto anche in Italia, ma di certo ci sarà da aspettare ancora.

Fonte: Visa