Monster Squad

Colleziona e fai combattere le tue creature in Monster Squad (foto e video)

Giorgio Palmieri

Sebbene molte software house siano tutt’ora convinte che sia sufficiente copiare solo alcune meccaniche del blasonato titolo acchiappa mostri di Game Freak per accalappiarsi i fan di Pokémon, traducendo spesso il tutto in un’accozzaglia di frammenti per nulla omogenei messi insieme per tirare su qualche denaro, i titoli che ne vengono fuori suscitano sempre un barlume di curiosità. Monster Squad forse incarna bene un esempio per la precedente tesi, ma non sappiamo ancora bene come categorizzarlo.

LEGGI ANCHE: Moonrise: nuovi dettagli sul gioco in stile “Pokémon MMO” degli autori di State of Decay

Sarete voi a decretare la fine (o l’eventuale inizio, sia chiaro) di questo Monster Squad, titolo che non fa nemmeno finta di rinnegare le sue radici, le sue derivative radici, e il ché non è per forza un male. Prodotto da Nexon, Monster Squad presenta una struttura molto simile ai più canonici dei free-to-play, e vi butta in dungeon guidati, fatti solo di battaglie una dopo l’altra, al comando della vostra armata di mostri.

Ci sono oltre cinquecento creature da catturare, ognuna con le sue qualità e debolezze. La componente di creazione e gestione della squadra è sicuramente l’aspetto in cui gli sviluppatori hanno lavorato di più, mentre il sistema di combattimento è solo di contorno, decisamente abbozzato e poco profondo rispetto al suo padre acquisito per vie traverse. Se volete dargli una chance, il badge per il download gratuito è proprio qui sotto. Il gioco contiene acquisti in-app.

Google Play Badge

video