LG G Watch R anteprima 07

LG G Watch R, la nostra anteprima IFA 2014 (foto e video)

Nicola Ligas

LG G Watch R era senz’altro il wearable più atteso di IFA 2014, e per delle buone ragioni. L’azienda coreana è ben conscia del fatto che si tratti del primo smartwatch con Android Wear che sembra davvero un orologio, tanto che in futuro non è esclusa la possibilità di trovarlo in vendita in una normale orologeria.

LEGGI ANCHE: LG G Watch R: tutte le caratteristiche

Soffermandoci ancora solo un attimo sulla disponibilità, vi diciamo subito che LG G Watch R arriverà in Italia entro fine anno, ma ancora non abbiamo una data precisa per l’Italia; facile comunque che si vada in prossimità del Natale. Il prezzo di 299€, lasciato intendere da LG Germania qualche giorno fa, non è stato in alcun modo confermato ufficialmente, né per il nostro mercato né per altri, quindi il capitolo disponibilità e prezzo rimane a tutti gli effetti ancora aperto.

G Watch R sarà comunque venduto in un’unica variante, con cassa metallica scura e cinturino in pelle. Quest’ultimo è però di tipo universale, e può essere rimpiazzato con qualsiasi cinturino per orologi da 22 mm, quindi sarete in pratica voi a decidere lo stile del vostro G Watch R, e di questo c’erano ampi esempi in fiera, che troverete illustrati nel video e nelle immagini qui sotto.

Dal punto di vista delle funzionalità, si tratta di uno smarwatch con Android Wear, quindi il sistema è sempre quello; rispetto ad LG G Watch abbiamo però anche un sensore per battito cardiaco, e tante watch face pensate per mimare davvero l’aspetto di un orologio tradizionale. Grazie all’adozione di uno schermo P-OLED, l’autonomia dovrebbe essere arrivata a circa due giornate lavorative (spegnendolo la notte), mentre la ricarica avviene sempre tramite basetta dedicata, che però non è compatibile con quella di G Watch, in quanto di forma circolare.

LG G Watch R

LG G Watch R

confronta modello

Ultime dal forum:

anteprimaifaIFA 2014video