lista della spesa bring

La lista della spesa diventa smart con Bring! (foto e video)

Leonardo Banchi -

Gli smartphone, ormai compagni inseparabili di vita, stanno piano piano sostituendo i classici appunti manuali in molti modi: agende, calendari, fogli con numeri telefonici e blocchi di appunti stanno lentamente scomparendo, ma il classico foglietto con la lista della spesa era fino ad adesso rimasto un baluardo ancora presente nelle abitudini di molti. Bring!, però, potrebbe cambiare questa tendenza, permettendoci di annotare comodamente tutto ciò che manca in casa.

LEGGI ANCHE: Risparmiare sulla spesa grazie a ShopStat

Bring! porta infatti sul nostro smartphone la lista della spesa, aggiungendo alle semplici note scritte molte funzionalità, che ci faranno probabilmente dimenticare il tradizionale foglio con gli appunti.

Il funzionamento è molto semplice: in alto, rappresentati con delle icone quadrate, avrete la lista degli oggetti da comprare: potrete aggiungere all’elenco nuovi prodotti sia selezionandoli dalle categorie in elenco, sia approfittando della barra per la ricerca, nella quale basterà scrivere poche lettere del nome che stiamo cercando per trovarlo fra quelli disponibili. Se il prodotto non fosse presente in archivio, completando il nome potremo comunque aggiungerlo alla lista.

Con un tap prolungato sull’icona di un prodotto potremo aggiungere delle brevi note, specificandone così la quantità o la marca da acquistare. Un tocco semplice, invece, lo rimuoverà dall’elenco.

Per rendere ancora più utile l’applicazione, potremo poi creare un account inserendo il nostro indirizzo email: questa procedura ci permetterà di specificare i nostri coinquilini, che effettuando l’accesso sul loro dispositivo condivideranno la stessa lista della spesa. In questo modo, chiunque si recherà al supermercato conoscerà tutto ciò che serve in casa, e potrà informare tempestivamente gli altri dei propri acquisti. È anche presente una simpatica funzione che ci permetterà di avvisare i nostri contatti che stiamo per iniziare la spesa, consentendo loro così di effettuare le ultime modifiche in tempo utile.

Bring! è disponibile gratuitamente sul Play Store, ed ha recentemente introdotto anche il supporto ad Android Wear. A seguire vi lasciamo quindi il badge per il download gratuito, un video di presentazione e una galleria di immagini.

Google Play Badge

video