note list_applicazione_alternativa google keep

Note List: un’alternativa a Google Keep con stile e funzionalità (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Sono molte le applicazioni che forniscono un blocco note per il nostro dispositivo, puntando a fornire una valida alternativa all’ottimo Google Keep. Note List è appartiene a questa categoria e oltre a fornire le classiche funzionalità, ne offre di altre interessanti, tra cui anche un calendario.

LEGGI ANCHE: Call Notes: visualizzare note e informazioni sui contatti durante le chiamate

L’app è strutturata in schermate a cui è possibile accedere tramite il menù di navigazione laterale. Tra queste la prima che viene presentata è la “Home” dove saranno presentate le note più recenti, quelle in scadenza e la vista mensile del calendario.

Per aggiungere una nuova nota basterà tappare sul apposito pulsante in sovrimpressione nella parte inferiore dello schermo. Nella schermata di creazione potremo definire la categoria, il titolo e il corpo, un’eventuale scadenza o segnarla come completata.

La gestione delle categorie, dette “Folders” avviene nell’apposita sezione in cui potremo anche crearne di personalizzate, definendo nome e icona. Nella vista del calendario potremo consultare tutte i promemoria del mese in corso ed aggiungerne di nuovi semplicemente tappando sul giorno d’interesse.

La sezione dell’impostazioni permette di personalizzare il font, aggiungere una scorciatoia alla schermata home per creare una nuova nota, gestire i backup e attivare la sincronizzazione con Google Drive. A disposizione dell’utente sono presenti anche due tipologie di widget che riportano la lista di note di una certa categoria.

Note List è ben realizzata, con un’interfaccia molto curata e ispirata a Material Design. Al momento la natura delle note è limitata al solo testo e non è possibile, ad esempio, allegare foto o file di altro tipo. L’app è gratuita, ma offre degli acquisti in-app per sbloccare alcune funzioni (che potremo provare per 48 ore) come l’evidenziazione del testo, la vista del calendario e i widget.

Ogni singola caratteristica può essere sbloccata per 1,65€ oppure potremo attivarle tutte per 5,49€. Se per le vostre note non potete fare a meno di uno stile Material e apprezzate comunque un buon grado di funzionalità, allora vi consigliamo di provare Note List, che potrete scaricare gratuitamente dal Play Store, raggiungibile anche con il badge sottostante.

Google Play Badge