ALONE

Da soli in un mondo ormai finito in ALONE, disponibile sul Play Store (video)

Giorgio Palmieri

Sapete qual è il bello dei videogiochi? È che ti fanno vivere, chi più chi meno, mondi diversi dalla realtà. Parliamoci chiaro, pero’: gli universi videoludici, proprio come la realtà, non sempre sono rose e fiori, e non è detto che raccontino di sole storie a lieto fine. Alone, ad esempio, vi narra del tema della solitudine, nella maniera più celere (e divertente) possibile.

LEGGI ANCHE: Annunciato Super Meat Boy Forever per Android e PC

Alone è un auto-runner ambientato in un mondo in fase di collasso globale. Palese il richiamo a Cannabalt, almeno nello stile, minimalista ma curato minuziosamente nei piccoli dettagli, supportato da una notevole fluidità: non poteva essere altrimenti, in quanto il gioco si basa proprio sulla velocità e sul tempismo.

Il gameplay è basico: swipe verso l’altro o il basso per spostarsi nella rispettiva direzione. Niente di particolare, ma il gioco richiede dal suo utente una calma zen unica, in quanto un solo swipe calcolato male può costarvi caro. Non che il livello di difficoltà sia mal calcolato, anzi: il tutto è ben congegnato, ed azzardiamo di più, forse è l’aspetto più riuscito della produzione.

Alone di Laser Dog è disponibile sul Play Store al costo di 1,99€. Non è presente nessun acquisto in-app all’intero della formula. Badge e relativo materiale di documentazione in calce all’articolo, come di consueto. Auguriamo ai nostri lettori un buon divertimento.

Google Play Badge

video