desire qualcomm 410

Qualcomm ci invita ad IFA 2014 per scoprire i suoi 64-bit

Nicola Ligas

Qualcomm pensa al nostro futuro, uno nel quale avremo smartphone con SoC multi-core a 64-bit, e questo futuro è diretto all’IFA di Berlino che aprirà il 5 settembre 2014.

Non è uno spot pubblicitario, ma è sostanzialmente quanto affermato da Qualcomm su Twitter, che ha condito il post con l’immagine che vedete in apertura, che ci lascia pensare fortemente ad uno smartphone della serie HTC Desire.

LEGGI ANCHE: HTC Desire 510 con Snapdragon a 64-bit ufficiale

HTC è infatti in prima linea nell’adozione di SoC a 64-bit, avendo appena annunciato Desire 510 con Snapdragon 410, ma essendo anche al lavoro su Desire 820, che probabilmente monterà il più performante octa-core Snapdragon 615, ovviamente sempre a 64-bit.

Peccato solo che a non essere pronto sia Android, che con KitKat non supporta ufficialmente questo tipo di architettura, il cui supporto ufficiale arriverà solo con Android L. Nulla toglie comunque che HTC (e Qualcomm) annuncino dei modelli adesso, per poi metterli in commercio solo a rilascio di Android L avvenuto, o che comunque li aggiornino in tempo celere una volta che la L release sarà disponibile. Ne sapremo di più tra qualche giorno.

Fonte: Qualcomm
ifaIFA 2014qualcomm