comScore-2

Due americani su tre scaricano zero app al mese (foto)

Nicola Ligas -

Lasciano un po’ perplessi i nuovi dati comScore relativi al pubblico USA, secondo i quali quasi il 66% degli utenti maggiorenni non scaricherebbe più app, lasciando al rimanente 33% il compito di far crescere i download mensili, che comunque sono complessivamente in salita.

LEGGI ANCHEcomScore: Apple e Samsung in crescita negli USA

Nonostante questo, nell’ultimo anno e mezzo c’è stata un’inversione nel consumo di contenuti multimediali tra smartphone e PC: a marzo 2013 la maggioranza assoluta era degli utenti PC, mentre ora comandano nettamente gli utenti mobile.

Un po’ a sorpresa, tra le app più scaricate troviamo quelle a carattere social, seguite dai giochi e dalle radio, mentre nonostante i dispositivi Android siano più numerosi, gli utenti del robottino sono 76,1 milioni, contro i 62,6 di iPhone: una differenza non così netta, tanto più se consideriamo che questi ultimi passano in media 64 ore mensili utilizzando le app, contro le 55 ore degli utenti Android. Il report ribadisce inoltre che negli USA gli utenti iPhone sono più ricchi: reddito medio di 85.000$ per loro, contro i 61.000 degli utenti Android (in ogni caso non sono cifre malvagie in nessuno dei due casi).

Infine, nella classifica dei brand più diffusi, Samsung domina Android con il 54%, seguita da Motorola ed LG a pari punti con il 12% e poi da HTC con l’8%. Sony è reclusa nel gruppo “other”, che comunque occupa da solo il 14%.

Via: Phone Arena
Apple