Samsung logo final

Le nuove funzioni del lettore di impronte di Galaxy Note 4

Emanuele Cisotti

Giorno dopo giorno trapelano nuove informazioni sulle caratteristiche di Galaxy Note 4, che verrà svelato da Samsung il giorno 3 settembre, due giorni prima dell’inizio di IFA 2014. Oggi parliamo del lettore di impronte digitali, che secondo una fonte attendibile sembra aver ricevuto un aggiornamento, in termini di software per renderlo ancora più utile.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 4: la fotocamera

Il sistema di riconoscimento sarà lo stesso Natural ID di Synaptics che integra il riconoscimento dell’impronta digitale del tasto home, con il riconoscimento parallelo da parte dello schermo dello stesso dito. Sembra infatti che scorrendo il dito, non solo sul tasto, ma anche sullo schermo (dove indicato dall’animazione) il riconoscimento sia più preciso. Questo sembra valere anche per Galaxy S5 e Galaxy Alpha e quindi invitiamo i nostri lettori a darci un feedback a riguardo nei commenti.

La vera novità però riguarda il software che integrerà due nuove funzionalità. Potremmo fare il login nei nostri siti web preferiti utilizzando l’impronta digitale (sarà il browser a chiedere se vorremo associarli) e avviare applicazioni differenti facendo scorrere dita differenti sul lettore di impronte. Queste due funzionalità si chiameranno Web Sign-in e Fingerprint shortcuts.

Fonte: SamMobile
Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4

confronta modello

Ultime dal forum: