Google Self-Driving Car

Google testa la sua Self-Driving Car in una California in stile Matrix

Lorenzo Quiroli

La famosa Google Self-Driving Car non è ancora pronta per circolare indisturbata sulle strade anche a causa di questioni burocratiche, dunque l’azienda di Mountain View ha ricostruito sui proprio computer tutto il sistema stradale della California per effettuare test virtuali.

Secondo una lettera ottenuta dal quotidiano britannico The Guardian, BigG avrebbe addirittura sollecitato il governo della California ad adottare questo tipo di test in quanto più affidabile di quelli reali in alcuni casi, anche se pare che i rappresentati della California non siano stati persuasi da tale lettera.

LEGGI ANCHE: Google Self-Driving Car in una infografica

Inoltre, pare che almeno in un primo momento essa dovrà dotarsi di volante e pedali, dato che la giurisdizione californiana proibisce espressamente la circolazione di un veicolo simile, ma una nuova bozza di legge potrebbe cambiare ciò nei prossimi due anni secondo il Wall Street Journal.

Quattro milioni di miglia (6,4 milioni di kilometri) è la distanza percorsa dall’auto di Google su queste strade fatte di pixel

Via: The Verge