pomotodo_applicazione_gestione del tempo

Ottimizzare produttività e rendimento con Pomotodo (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

 

Pomotodo è un’applicazione appositamente studiata per tenere traccia della nostra produttività al fine di migliorare il rendimento, sia sul lavoro sia nello studio. L’app si basa su due famosi metodi di gestione del tempo: il metodo “Getting Things Done” e quello “Pomodoro”.

LEGGI ANCHE: Squawk: l’app che notifica gli impegni allo sblocco dello schermo 

 Il tutto viene gestito da tre principali elementi: un timer da 25 minuti (“pomodoro”), una lista delle attività da svolgere e una schermata di riepilogo. Grazie al conto alla rovescia potremo assegnarci una delle attività salvate nella lista e verificare se allo scadere del tempo l’avremo portata a termine.

Ogni volta che un “pomodoro” scade il risultato sarà registrato nelle statistiche, che potremo consultare nell’apposita schermata.La gestione del timer può comodamente avvenire anche tramite due widget, mentre nelle impostazioni, raggiungibili dal menù sulla barra delle azioni, potremo registrarci per la sincronizzazione delle attività e gestire le notifiche.

Per coloro facilmente distraibili sarà possibile selezionare quali app bloccare durante lo svolgimento di un’attività. Grazie agli strumenti messi a disposizione da Pomotodo sarà più facile portare a termine gli impegni quotidiani e, grazie  alla schermata delle statistiche, capire quando siamo più produttivi.

L’app è totalmente gratuita e sebbene non sia tradotta in italiano, l’interfaccia ben realizzata permette un facile utilizzo. Coloro interessati all’app potranno scaricarla dal Play Store, raggiungibile anche dal badge sottostante.

Google Play Badge