Much W1 e 78point P01 (1)

Much W1 e 78point P01, i nuovi smartphone da gaming (foto)

Giorgio Palmieri -

Sony sembra che abbia definitivamente abbandonato il progetto di Xperia Play, mentre, dall’altra parte del mondo, le aziende cinesi come 78point e Much credono ancora nella validità della tipologia di dispositivo, e Much lo ha pienamente dimostrato con il suo G2.

LEGGI ANCHE: iReadyGo Much G2, la recensione

Entrambe le società hanno presentato in questi giorni rispettivamente Much W178point P01, due smartphone (o phablet date le dimensioni) da gaming sostanzialmente identici, fatta eccezione per qualche piccola differenza nell’interfaccia.

L’hardware sfoggia uno schermo IPS da 5 pollici 720p, SoC 1.7GHz octa-core MT6592 di MediaTek, 2GB di RAM, GPU Mali-450 MP4, 16 GB di ROM, espansione tramite microSD fino a 64GB, fotocamera posteriore da 8MP e anteriore da 2MP, e infine una batteria da 3,000mAh.

Piatto forte è la presenza dei tasti fisici: notiamo con piacere la presenza del secondo stick analogico rispetto a Much G2, ma mancano ancora i griletti L2 e R2, o LT e RT. Peccato che si sia persa un po’ quella “mimetizzazione” ricercata dai suoi produttori nel precedente modello per i tasti da gaming. Il peso inoltre diminuisce, circa 214g, ma rimane su alti livelli.

I dispositivi verranno rilasciati al pubblico cinese il 20 Agosto al prezzo di circa 330$ (250€). Cosa ne pensate di questo tipo di dispositivo? A voi l’ardua sentenza.

Via: Engadget