photo grid_applicazione_collage fotografici

Photo Grid: collage, filtri, slideshow e integrazione con Instagram (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Photo Grid è un’app, già passata sulle nostre pagine, piuttosto popolare nella sezione dedicata alla fotografia del Play Store. Grazie alle sue funzionalità permette di realizzare dei collage con le nostre foto oltre a immagini e video davvero originali, il tutto con grande attenzione all’aspetto social.

LEGGI ANCHE: Wear Camera Remote porta la fotocamera al nostro polso

L’app è basata su 6 sezioni principali, accessibili dalla schermata principale, in cui è possibile realizzare un tipo di contenuto diverso:

  • Griglia – una volta scelte le foto (tra 4 e 12) con cui comporre il collage, saremo portati in un’apposita schermata in cui potremo definire ogni aspetto della griglia e delle immagini che la compongono. Tra le opzioni disponibili c’è la possibilità di variare la disposizione e la forma delle foto, di aggiungere del testo o degli stickers e di applicare dei filtri diversi ad ogni singola foto.
  • Slide video – qui potremo scegliere fino a 50 foto con cui realizzare una presentazione. Le immagini potranno essere ordinate e al video potrà essere aggiunta una colonna sonora (dai file audio presenti sul nostro dispositivo) o una cornice colorata, oppure attivato l’effetto di transizione e impostato il tempo di durata.
  • Filtro – similarmente a quanto accade nella sezione “Griglia”, ma per una singola immagine, potremo applicare una cornice e dei filtri alla foto selezionata. Gli effetti a disposizione sono molti e se non dovessero bastarvi potrete regolare manualmente alcuni parametri come contrasto e saturazione.
  • Stile libero – questa sezione permette, più delle altre, di sfogare la fantasia. Le foto scelte saranno posizionate su uno sfondo, che potrà essere un’immagine o una tinta unita, e potranno essere spostate, ridimensionate e ruotate tramite le classiche gesture di pinch e tap. Anche qui avremo accesso a tutte le funzioni trovate in “Griglia”
  • Pellicola – con questo semplice effetto potremo realizzare delle strisce, sia orizzontali sia verticali, in cui fino a nove foto si susseguono ottenendo un’immagine che ricorda le classiche fototessere.
  • Template – per ottenere risultati veloci ma elaborati, è possibile utilizzare dei modelli predefiniti che potranno essere scaricati dall’enorme raccolta online e applicati alle nostre foto in pochi tap.

Le foto con cui realizzare le nostre opere possono essere selezionate sia dalla memoria, sia, previo login, da un account Instagram. Ogni immagine realizzata può essere salvata sul nostro dispositivo o condivisa con tramite messaggistica, i social e qualsiasi altra app in grado di gestire immagini.

Se renderemo pubbliche le nostre realizzazioni, saranno anche condivise con gli altri utenti di quest’app. Per visualizzare i collage pubblici basterà effettuare uno swipe dal bordo sinistro della schermata principale e passare alla schermata “Esplora” dove saranno riportate le creazioni più popolari.

Photo Grid è gratuita e la pubblicità presente può essere rimossa sottoscrivendo un abbonamento annuale dal prezzo di 1,99$. Se siete in cerca di un nuovo modo di immortalare e condividere i vostri ricordi (magari proprio di questa estate), allora non possiamo che consigliare quest’app e invitarvi a scaricarla dal Play Store, che potrete raggiungere anche con il badge sottostante.

Google Play Badge

Fotografia