Moto G LTE_1

Il successore di Motorola Moto G in Australia entro fine mese (forse)

Nicola Ligas -

Motorola ha diverse frecce in faretra ultimamente e tutto sta nel capire quando deciderà di scoccarle: se infatti da una parte Moto X+1 e Moto 360 sembrano volerci fare attendere ancora più di un mese, dall’altra potremmo avere la sorpresa di vedere il successore di Moto G prima del previsto (in apertura l’attuale modello in versione LTE).

Moto G2, nome puramente indicativo, è infatti stato avvistato nell’inventario di un rivenditore australiano (vedi immagine in fondo), con etichetta “coming soon”, che secondo alcune voci non confermate potrebbe voler dire già entro un paio di settimane.

LEGGI ANCHEMotorola XT1063: successore di Moto G o nuovo medio gamma?

Per quanto ne sappiamo, Motorola non ha ancora fissato alcun evento, ed è un po’ improbabile che decida di lanciare uno smartphone per Ferragosto, ma quantomeno abbiamo modo di ricevere un’ulteriore conferma sulle caratteristiche tecniche del successore di Moto G:

  • Schermo: 5” HD
  • CPU: quad-core a 1,2 GHz (praticamente certo lo Snapdragon 400)
  • Memoria interna: 8 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel

Aggiungete a quanto appena riportato 1 GB di RAM e ovviamente Android KitKat, ed il quadro è praticamente completo. Lo smartphone, almeno in Australia, dovrebbe avere anche una variante dual SIM e sebbene sia sicuro che supporterà la rete 3G, altrettanto non si può dire al momento per l’LTE.

Sempre secondo fonti non ufficiali, il prezzo dello smartphone si aggirerebbe sui 270-299 dollari australiani, ovvero 185 – 205 dei nostri euro, praticamente in linea con il primo modello. Vedremo quindi davvero il successore di Moto G prima ancora di quello di Moto X? Qualche tempo fa avremmo detto di no, ma Motorola sembra prendersela più comoda del previsto, almeno con certi modelli.

Moto-G2-Retailer-WM

Fonte: Ausdroid
Motorola Moto G

Motorola Moto G

confronta modello

Ultime dal forum: