journey_applicazione_diario material design

Journey: un diario personale pronto per Android L (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Journey è un diario personale digitale, realizzato con Material Design, che vi permetterà di annotare le vostre giornate come fareste con la controparte cartacea, ma con il vantaggio di poter aggiungere contenuti come foto, meteo e poterlo portare sempre con voi.

Dopo la registrazione tramite account Google, che permetterà la sincronizzazione con Google Drive, potremo iniziare ad utilizzare l’app aggiungendo la prima pagina; con una pressione sul relativo tasto sulla barra delle azioni saremo portati sulla schermata in cui potremo scrivere il testo da salvare.

Nella schermata di creazione, oltre a scrivere il corpo della pagina, potremo, grazie alla barra sul bordo inferiore dello schermo, assegnare ad ogni nuova pagina del nostro diario tag, posizione, condizioni meteo, una foto e tipo di attività (dalla passeggiata al volo in aereo).

Dalla stessa barra è possibile utilizzare alcune comode funzioni come undo e redo, oltre a poter visualizzare un riepilogo sulla lunghezza del testo in caratteri e parole. Dal menù di questa schermata potremo modificare la data e l’ora, oppure eliminare la voce. Una volta salvata, ogni pagina del diario può essere modificata, condivisa, stampata o salvata come PDF.

LEGGI ANCHE: Chrome Beta si aggiorna con tema Material Design

Dalla schermata principale, in cui le pagine sono riportate in ordine cronologico, potremo accedere, tramite il menù di navigazione laterale, alle altre sezioni dell’app:

  • Calendario: questa schermata un calendario permette di accedere alle pagine del nostro diario, in base al giorno a cui sono state scritte.
  • Foto: qui sono raccolte le foto in base al giorno della pagina a cui sono assegnate.
  • Atlante: una mappa su cui navigare tutte le voci che hanno una posizione.
  • Impostazioni
  • Ricerca per testo

Nelle impostazioni dell’app potremo cambiare la dimensione del testo, l’unità di misura della temperatura, impostare un promemoria che ci ricordi di compilare il diario, proteggere il database con una password e gestirne backup ed esportazione.

Con la versione Premium, sbloccabile con un acquisto in-app da circa 3,50€, potremo abilitare la formattazione del testo, rimuovere i watermark dai PDF esportati, salvare i file sul dispositivo e utilizzare la modalità “Notte”, in cui la pagina avrà sfondo scuro.

Journey è ben realizzata, ricca di funzioni che possono essere raggiunte facilmente grazie all’interfaccia pulita e fluida (non tradotta in italiano), che segue le linee guida del Material Design di Android L.

Chi di voi utilizza già un diario per registrare le sue giornate troverà davvero utile quest’app; per tutti gli altri potrebbe essere l’occasione per iniziare a tenere traccia delle proprie attività e per prendersi qualche minuto per ripercorrere gli eventi importanti.

Google Play Badge