Chromecast 1st birthday

Google festeggia il primo compleanno di Chromecast: ripercorriamo un anno di successi!

Nicola Ligas

Google festeggia il primo compleanno di Chromecast, e guardando al percorso fatto da questa pennina nel corso di appena un anno, stentiamo quasi a credere che sia un progetto di Google (ma solo perché siamo maliziosi).

La spinta su Chromecast è infatti stata evidente e cospicua, soprattutto nel 2014, con il rilascio del Google Cast SDK, che ha portato ad una valanga di applicazioni compatibili, che hanno anche espanso le funzionalità della pennina stessa, per giungere al culmine raggiunto poche settimane fa, con il rilascio della funzione di mirroring, che permette di trasmettere lo schermo di Android in maniera più affidabile anche di soluzioni collaudate come Mircast.

LEGGI ANCHE: Chromecast: la recensione | Come sfruttare al meglio Chromecast | La nostra prova del mirroring da Android

Google riporta che il pulsante di cast è stato ad oggi premuto più di 400 milioni di volte e che Chromecast è ormai reperibile in oltre 30.000 store sparsi per 20 paesi.

Peccato solo che, a dispetto di una così ampia e rapida espansione internazionale, il “regalo di compleanno” di Chromecast sia valido solo in USA: 90 giorni di prova gratis di Play Music All Access, dei quali però non potremo usufruire.

Fonte: Google