cm security_applicazione_antivirus android gratis

CM Security: antivirus, antifurto e altre funzioni per rendere più sicuro il dispositivo (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Il dibattito sull’effettiva utilità degli antivirus su Android è aperto e acceso, eppure nonostante i dubbi di molti utenti, questa tipologia di app sembra godere di un notevole successo. CM Security, sviluppato dal team Cheetah Mobile, appartiene a questa categoria, ma oltre a ricerca ed eliminazione di software malevolo, offre alcune interessanti funzionalità che potrebbero convincere anche i più scettici.

LEGGI ANCHE: Google si scusa regalando 5$ a chi ha scaricato il falso antivirus

Al primo avvio l’applicazione ci inviterà ad eseguire la prima scansione delle applicazioni installate, che potremo avviare premendo sulla bolla al centro della schermata. Alla fine del processo saremo portati alla lista con i risultati; qui troveremo le applicazioni considerate pericolose e alcune funzioni che potremo attivare per aumentare la sicurezza del dispositivo.

Alla fine della prima scansione l’applicazione tornerà alla schermata principale dove ci sarà sempre notificato se dovremo eseguire una nuova scansione o aggiornare il database delle definizioni. Con il menù raggiungibile dalla barra delle azioni potremo accedere alle altre sezioni dell’app:

  • Controllo scheda SD: con questa scansione potremo far passare in rassegna i file sulla memoria del nostro dispositivo in cerca di possibili apk dannosi.
  • Pulisci file inutili: per attivare questa funzione verrà avviata l’applicazione Clean Master. Se questa non dovesse essere installata, alla pressione, saremo portati alla relativa pagina del Play Store.
  • Cerca telefono: grazie a questa funzione di antifurto potremo impostare una sequenza segreta legata al nostro account Google per bloccare o cancellare i dati del dispositivo in remoto, nel malaugurato caso in cui venga smarrito o rubato. Dal sito dell’app, anche da PC, sarà possibile gestire il dispositivo da remoto. A completare questa funzione troviamo anche l’avviso del cambio della SIM e la possibilità di scattare una foto del presunto rapitore.
  • Blocco telefonate: in questa sezione potremo definire una lista di numeri telefonici, selezionabili anche dalla rubrica o il registro chiamate, da bloccare.
  • AppLock: impostando una sequenza su una griglia 3×3 possiamo proteggere l’avvio delle applicazioni installate sul dispositivo, che potremo scegliere da una pratica lista. La protezione può essere applicata anche per evitare che CM Security venga disinstallata.
  • Impostazioni: qui potremo attivare la scansione pianificata, specificare delle app da ignorare, disattivare determinate funzioni come la protezione in tempo reale e cambiare lingua dell’interfaccia.

Quest’app offre un’ampia gamma di funzioni che, al di là dell’antivirus, permettono di rendere più sicuro il nostro dispositivo, sopratutto nel caso in cui finisca nella mani sbagliate. CM Security è totalmente gratuita ed è scaricabile dal Play Store che potrete raggiungere con il consueto badge.

Google Play Badge