HandyCall (6)

Gestire le chiamate in multitasking con HandyCall (foto)

Leonardo Banchi

Il vostro smartphone rappresenta, per voi, sempre meno un telefono e sempre più un insostituibile compagno di lavoro? Se non volete che delle sgradite telefonate in arrivo interrompano ciò che state facendo, ma non potete permettervi di rifiutarle tutte incondizionatamente, potrebbe essere un’idea iniziare ad usare HandyCall.

LEGGI ANCHE: Registrare le chiamate con AdPhone

HandyCall è, come suggerisce il nome, un’applicazione che vi permette di gestire le chiamate in modo molto comodo, senza interferire con l’applicazione in uso in quel momento: quando riceverete una telefonata, infatti, un piccolo widget flottante apparirà sul vostro schermo, completo di tutte le opzioni presenti in un comune dialer.

Tramite questo widget potrete infatti rispondere, rifiutare la chiamata e silenziarla, il tutto senza interrompere la visualizzazione dell’applicazione sottostante: nel caso decideste di accettarla, avrete poi la possibilità di utilizzare l’altoparlante, riagganciare, passare alla visualizzazione a tutto schermo o anche nascondere del tutto il widget. In questo modo, anche durante le chiamate potrete continuare ciò che stavate facendo con il vostro smartphone.

L’applicazione offre poi un menu con alcune impostazioni: sono infatti disponibili due tipi di visualizzazione (che potrete provare simulando una finta chiamata), ognuna personalizzabile in dimensioni e trasparenza. Sarà inoltre possibile selezionare alcune schermate dalle quali, in caso di una chiamata ricevuta, ignorare il widget e visualizzare comunque l’applicazione di default.

Consigliandovi quindi di provare questa applicazione nel caso siate dei veri maniaci del multitasking, vi lasciamo a seguire il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge