aosp

Parte dei sorgenti di Android Wear arrivano nell’AOSP

Nicola Ligas

Come ogni versione di Android che si rispetti, anche Android Wear ha trovato la sua collocazione nell’Android Open Source Project (AOSP), anche se non in forma completa.

Un po’ come già successo con la preview di Android L infatti, Google ha rilasciato solo parte dei sorgenti di Android Wear, promettendo il pacchetto completo solo quando Android L sarà realtà, dato che anche Android Wear, che adesso è basato su KitKat, sarà aggiornato alla L release.

LEGGI ANCHE: Android Wear sarà aggiornato ad Android L

Al momento c’è insomma solo il codice sotto licenza GPL necessario per gli attuali dispositivi in commercio: LG G Watch (Dory) e Samsung Gear Live (Sprat), ma non sarà possibile creare dei porting di Android Wear per altri modelli. È comunque già un inizio, e a questo punto contiamo i giorni che ci separeranno dal rilascio delle prime custom ROM per gli smartwatch di LG e Samsung.

Via: XDA
LG G Watch

LG G Watch

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Samsung Gear Live

Samsung Gear Live

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
AOSP