Ruzzle Adventure Intervista

Ruzzle Adventure: la nostra intervista a Daniel Hasselberg, CEO di Mag Interactive

Lorenzo Delli

In occasione del lancio su Android di Ruzzle AdventureDaniel Hasselberg  Co-fondatore e CEO di MAG Interactive, la software house responsabile della serie Ruzzle e di QuizCross, ci ha concesso un’intervista a riguardo proprio del nuovo arrivo. Ruzzle Adventure si diversifica dal primo capitolo per le sue meccaniche di gioco, basate stavolta non sullo sfidare amici o perfetti sconosciuti in gare di parole, ma sul cercare di superare più di cento livelli e tante sfide, diverse per ogni schema affrontato.

LEGGI ANCHE: Ruzzle Adventure disponibile gratuitamente sul Play Store di Google

AW: Ruzzle è riuscito ad attirare più di 50 milioni di giocatori da tutto il mondo: quali sono, secondo lei, le caratteristiche chiave che lo hanno reso così celebre e giocato?

Daniel: Ci siamo sforzati molto per perfezionare e migliorare Ruzzle, realizzando più di 20 aggiornamenti nel corso degli ultimi due anni. È molto importante per noi creare un titolo che sia facile da apprendere e che stimoli il giocatore ad invitare i propri amici per sfidarsi, e che ovviamente sia anche molto divertente. Ruzzle cerca di sfruttare proprio queste caratteristiche! Si tratta, secondo la mia opinione, di un titolo curato sotto molti aspetti, compreso quello grafico, anche a confronto con altri giochi dello stesso genere.

Ruzzle Adventure focalizza la sua esperienza di gioco sul single player

AW: Quali sono le differenze principali tra Ruzzle e Ruzzle Adventure?

Ruzzle Adventure Android Ita (2)

Daniel: Ruzzle Adventure sfrutta le stesse divertenti meccaniche di gioco di Ruzzle (“Word swiping mechanics“), ma in un modo tutto nuovo. Invece che sfidare i propri amici, saremo messi a dura prova dal gioco stesso con centinaia di differenti livelli sempre a base di parole.

Ovviamente è anche presente la componente social, e vi sarà la possibilità di collegarsi con Facebook (NdR: o con Google Play Games) per vedere i progressi dei propri amici e comparare i risultati.

AW: L’introduzione di una vasta modalità single player deriva anche dalle richieste e dai feedback dei giocatori?

Daniel: Certamente. Interagiamo molto con i nostri giocatori e cogliamo al volo idee ed ispirazioni per migliorare i nostri giochi o per crearne di nuovi, come ad esempio proprio Ruzzle Adventure. È estremamente importante per noi creare titoli in grado di intrattenere gli utenti e che vengano anche in seguito consigliati agli amici.

AW: Lancerete una versione premium anche di Ruzzle Adventure? (NdR: di Ruzzle esiste effettivamente una versione premium a pagamento).

Daniel: No, è prevista solo la versione free-to-play di Ruzzle Adventure.

AW: Il mercato del mobile gaming è in continuo aumento, e proprio MAG Interactive costituisce la prova della crescita di questo settore. Secondo lei, riusciranno in futuro i giochi mobile ad acquisire la stessa importanza dei titoli per PC e Console?

IL SETTORE DEL MOBILE GAMING ARRIVA A COMPETERE ANCHE CON L’INDUSTRIA TELEVISIVA

Daniel: Penso che i giochi dedicati al settore mobile siano già più importanti di quelli dedicati a PC e Console, almeno per il coinvolgimento nella vita quotidiana delle persone. I giochi mobile sono costantemente disponibili, e la maggior parte sono gratis e dotati di meccaniche social spesso assenti in quelli per le altre piattaforme. Il settore del mobile gaming sta addirittura competendo con l’industria televisiva come principale fonte di intrattenimento.

AW: MAG Interactive per il futuro ha in mente anche giochi diversi dai puzzle game?

Daniel: Stiamo effettivamente lavorando su una serie di concept che non fanno parte del genere dei puzzle game. Nel futuro vedrete sicuramente giochi non puzzle pubblicati da MAG Interactive: siamo già a lavoro su tutta una serie di concept davvero eccitanti!

Chiudiamo questa sessione di Q&A ringraziando Daniel Hasselberg e chiedendo a voi cosa ne pensate di Ruzzle Adventure e anche della situazione del mobile gaming, un settore sempre più fiorente e ricco di novità addirittura giornaliere. 

Google Play Badge

video