GeoHot

GeoHot ora lavora per Google nel team di Project Zero

Nicola Ligas

GeoHot, un hacker divenuto celebre per il primo jailbreak dell’iPhone e successivamente per aver violato anche la Playstation 3 di Sony, lavora adesso per Google, come parte del team di Project Zero, la task force per la sicurezza di internet recentemente istituita da Mountain View.

LEGGI ANCHE: Google lancia Project Zero per un internet più sicuro

Lo scorso marzo, Hotz aveva già vinto un premio in denaro di ben 150.000$ relativo ad un concorso per la sicurezza di Chrome OS, e recentemente GeoHot ci ha anche regalato “il root facile” su KitKat con la sua app towelroot, e non abbiamo dubbi che saprà fare grandi cose anche nel team di Project Zero. A quando un film sulla vita?