rickmote

Buca Chromecast al tuo vicino un Rapsberry Pi e poco altro! (video)

Nicola Ligas

Dan Petro è un whitehat che lavora per Bishop Fox ed è il co-protagonista della storia di oggi, assieme ovviamente alla star, ovvero Chromecast.

L’hacker è stato infatti in grado di violare una Chromecast vicina, usando un Rapsberry Pi, un paio di schede Wi-Fi e un touchscreen, assieme al software Aircrack.

LEGGI ANCHEMirroring su Chromecast, la nostra prova (video)

Il tutto è stato reso possibile non solo dalla sua bravura, ma soprattutto da un bug di Chromecast, che permette di inviare un comando di deauth che fa scollegare Chromecast dalla rete Wi-Fi, trasformandolo in un hotspot al quale è poi facile collegarsi per ottenerne il controllo.

Petro ha quindi confezionato un apposito dispositivo per il takeover di Chromecast, battezzato ironicamente Rickmote, e se anche voi voleste fare altrettanto e sfruttare la Chromecast del vicino per qualche scherzo, non vi resta che guardare il video qui sotto per imparare come fare.

Da parte nostra non ci assumiamo responsabilità per un uso distorto delle informazioni contenute in questo articolo, e anzi speriamo che lo legga anche Google in modo da correggere repentinamente il bug.

Via: Chromestory
video