Smartthings

Samsung vicina all’acquisizione di SmartThings per circa 200 milioni

Lorenzo Quiroli

Nei prossimi mesi/anni gli elettrodomestici che si connetteranno ad internet saranno sempre di più e la nostra casa potrà essere controllata veramente dal nostro smartphone.

Samsung pare non volere perdere tempo e sarebbe in procinto di acquisire per 200 milioni di dollari SmartThings, una compagnia che dispone già di un ecosistema dedicata alla domotica e ha bisogno di una spinta dal punto di vista del marketing, e sappiamo quanto Samsung sia brava con il marketing.

LEGGI ANCHE: Samsung e Nest insieme per il Thread Group

Per il momento l’accordo non è ufficiale ma pare non sia nemmeno lontano dalla conclusione. Insomma, Apple con HomeKit, Google con Nest e Samsung con SmartThings: la battaglia per la vostra casa sta per iniziare.

Fonte: Techcrunch