segnala contenuto inappropriato

Google Play Store permette ora anche via web di segnalare le app inappropriate

Nicola Ligas

Su Google Play da Android è possibile da tempo segnalare un’app come inappropriata (vedi immagine qui sopra). L’apposita voce si trova in fondo alla pagina dedicata a ciascuna applicazione, e ci permette di scegliere la motivazione per cui riteniamo che i contenuti siano offensivi: natura sessuale, violenza esplicita, offensivi o irrispettosi, classificazione inappropriata, o altra obiezione.

Questa funzione giunge ora anche sulla versione Desktop di Google Play, anche se, per la verità, su mobile è comunque più comoda ed immediata.

LEGGI ANCHE: Google Play si aggiorna alla 4.8.22

Aprendo una qualsiasi applicazione sul Play Store web, noterete infatti la voce “segnala come non appropriata”, collocata nella sezione “ulteriori informazioni”, a fianco delle autorizzazioni e dei contatti dello sviluppatore.

seganal come non appropriata

Cliccandoci sopra però non avrete le medesime opzioni presenti su Android, ma sarete rimandati ad una pagina di supporto di Google Play con una serie di motivazioni per la segnalazione differenti da quelle presenti su dispositivi mobili:

  • violazione del marchio o del copyright
  • app dannosa o inappropriata
  • musica non appropriata o problematica
  • segnalazione di risposte non appropriate degli sviluppatori

A seconda del caso, sarete poi rediretti ad ulteriori moduli da compilare, indicando nello specifico dove stia la presunta infrazione. Insomma: da Android farete senz’altro prima ad inviare le vostre segnalazioni, ma da PC lo farete “meglio”, con una grado di precisione senz’altro maggiore. A voi la scelta.

Via: 9 to 5 Google