lucididy_applicazione_sogni lucidi

Non dimenticare più un sogno con Lucidity (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Lucidity è un diario dei sogni per i nostri dispositivi che permette di tenere traccia delle nostre storie nel sonno, grazie anche ad alcuni utili strumenti.

LEGGI ANCHE: Tracciare il sonno con i nuovi Gear? Ecco S Health Sleep

Nella sezione principale sono riportati, in ordine cronologico, i sogni che abbiamo aggiunto. Per creare una nuova voce basterà premere sul pulsante “+” nella barra delle azioni; nella nuova schermata potremo definire data, titolo e descrizione del sogno, oltre a poter assegnare colore ed etichetta (possono esserne aggiunte di personali).

Dal menù di navigazione, richiamabile con uno swipe dal bordo sinistro, si può raggiungere le altre parti dell’app in cui potremo gestire gli strumenti di notifica (con una particolare attenzione al monitoraggio dei sogni lucidi), analizzare i segni ricorrenti e consultare le statistiche relative alle nostre notti.

Per aiutare l’utente a capire meglio l’utilizzo dell’app è presente una guida (in lingua inglese) che illustra il concetto di sogno lucido e spiega come utilizzare al meglio le funzioni offerte. Nelle impostazioni potremo proteggere l’app con una password e attivare altre funzioni come il backup automatico e la gestione dell’etichette.

L’interfaccia è ben realizzata, anche se la traduzione in italiano è sicuramente da migliorare. L’app è  gratuita e presenta un banner pubblicitario che può essere rimosso con un acquisto in-app da 2,30€. La versione premium permette inoltre di avere accesso a statistiche più dettagliate e alla possibilità di aggiungere registrazioni vocali al nostro diario.

Se il mondo dei sogni vi affascina Lucidity è l’app che, grazie al diario e alle funzioni di notifica, vi aiuterà a non dimenticare più le vostre avventure notturne.

Google Play Badge