sleep timer head

Addormentarsi con Android, grazie a Sleep Timer (foto)

Leonardo Banchi

Amate andare a dormire ascoltando la musica, ma volete evitare che il vostro smartphone, ormai diventato il riproduttore musicale per eccellenza, rimanga acceso per tutta la notte? Potete farlo grazie a un’applicazione gratuita: Sleep Timer.

LEGGI ANCHE: Non dimenticare più un sogno con Lucidity

Con Sleep Timer potete infatti impostare un lasso di tempo, entro il quale sperate di addormentarvi, e al cui termine l’applicazione provvederà ad effettuare tutte le azioni necessarie a predisporre lo smartphone per la notte, in particolare relativamente alla musica: potrete decidere di abbassarne a zero il volume, con un rilassante fade-out, fermarne la riproduzione e far spegnere lo schermo.

L’impostazione dell’app è decisamente intuitiva: all’apertura avrete davanti un cerchio, lungo il quale potrete far correre un puntatore per aumentare il numero di minuti mancanti al time-out. Dopo aver premuto il pulsante per avviare il conto alla rovescia, sul vostro smartphone comparirà una notifica con i cui controlli rapidi potrete annullare lo scorrimento del timer, o estenderne la durata.

L’applicazione è distribuita gratuitamente e supportata dalla pubblicità, ma potrete acquistare la versione PRO tramite un acquisto in-app, al prezzo di 0,99€: in questo modo, oltre a rimuovere la pubblicità, sbloccherete anche la possibilità di spegnere le antenne WiFi e Bluetooth.

A seguire vi lasciamo quindi il badge per il download gratuito e una galleria di immagini, oltre a un augurio di… buona notte!

Google Play Badge