android-sd-card

Google potrebbe cambiare le regole di accesso alle schede SD in Android L (o almeno speriamo)

Nicola Ligas

Una delle maggiori polemiche che KitKat si è portato dietro è il fatto che Android 4.4 impedisca ad ogni app memorizzata su SD di accedere alle cartelle altrui memorizzate sulla stessa scheda: ciascuna app ha una sua cartella, in cui può leggere e scrivere ciò che vuole, ma non le è concesso fare altrettanto in quelle altrui per ragioni di sicurezza, impedendo però di fatto il corretto funzionamento di certe app, ad esempio un file manager.

LEGGI ANCHEES Gestore File si aggiorna e scrive ora sulle microSD su Android 4.4 KitKat

Le cose potrebbero forse cambiare in Android L, ma per il momento è bene sperarci ma non crederci. Nel bug tracker di Android L è infatti stato aperto un report in merito, del quale Google si è preso carico passandolo al team di sviluppo.

Questo non è da intendersi come alcun tipo di promessa, ma quantomeno ci fa piacere vedere che il post non sia stato semplicemente archiviato o ignorato, riconoscendo che comunque la cosa è un problema, e che magari Google potrebbe trovare una soluzione. O almeno speriamo.

Via: XDA