sony curved lens

Prima foto scattata dal sensore curvo di Sony, che mima l’occhio umano

Nicola Ligas

Se l’occhio umano è sferico, perché non dovrebbe esserlo anche il sensore del nostro smartphone (e non solo)? Sembra questa la strada intrapresa da Sony, che avrebbe già pronto per la produzione un nuovo sensore CMOS curvo, del quale potete ammirare l’opera nell’immagine di apertura.

LEGGI ANCHESony migliorerà gli scatti a bassa luminosità grazie a sensori CMOS curvi

Il vantaggio di questo tipo di sensori sarebbe particolare percepibile agli angoli dell’immagine, come meno aberrazioni e minore effetto vignette, problema comune invece nei sensori piatti.

Sony utilizza un processo molto elaborato per realizzare questo nuovo sensore che è poi rinforzato con un rivestimento in ceramica, dopo essere stato incurvato.

L’azienda sarebbe pronta sia con sensori full frame per fotocamere digitali, che con altri più piccoli in dimensioni, per dispositivi mobili, ma non abbiamo indicazioni precise su tempi e disponibilità, né sul costo, che immaginiamo facilmente superiore ai sensori attuali.

Via: Phone Arena
Fotografia