Remote mouse

Controllare il pc dallo smartphone con Remote Mouse (foto e video)

Leonardo Banchi

Avete sempre desiderato un modo per controllare il vostro pc, magari mentre lo usate per guardare un film seduti sul divano, senza dovervi alzare per raggiungere il mouse e la tastiera sulla scrivania? Grazie a Remote Mouse, potrete farlo utilizzando il vostro smartphone!

LEGGI ANCHE: Mirroring di Android in Chromecast finalmente è possibile

Remote Mouse è infatti un’applicazione che vi permette di utilizzare il telefono come se fosse un touchpad, e muovere il puntatore del pc senza dover raggiungere il computer e senza bisogno di possedere un mouse wireless. Unico requisito: il computer e lo smartphone devono essere connessi alla stessa rete WiFi.

Per fare questo vi basterà infatti installare l’applicazione sul cellulare, e sul computer un piccolo programma (reperibile sul sito dello sviluppatore) che provvederà a trasmettere al sistema i comandi rilevati da Remote Mouse. Se i due dispositivi sono già connessi alla stessa rete, una volta aperta l’applicazione non dovrete fare altro che selezionare dall’elenco dei pc disponibili quello che volete controllare e iniziare ad usarla.

Oltre al classico movimento del mouse in stile touchpad, sono poi presenti altre utili modalità: prima fra tutte la possibilità di inviare al computer del testo utilizzando la vostra tastiera Android preferita, già aperta nella parte inferiore dello schermo. Oltre a questo, potrete muovere il puntatore del mouse tenendo premuto un pulsante sullo schermo e muovendo lo smartphone in una modalità che ricorda molto il telecomando della Wii.

Tramite degli acquisti in-app, poi, è possibile ottenere altri utili strumenti: al prezzo di 1,40€, ad esempio, potrete sbloccare un telecomando personalizzato che vi permetterà di controllare la riproduzione di musica e film, oltre allo scorrimento di foto e presentazioni. Allo stesso prezzo potrete altrimenti acquistare la possibilità di utilizzare la tastiera in modalità orizzontale, arricchita da pulsanti con funzioni speciali tipici delle tastiere dei computer (i tasti F1, F2, lo start di Windows, ecc..) o la possibilità di eliminare la pubblicità.

Il programma si dimostra dunque molto efficiente, e nelle impostazioni potrete anche abilitare alcune utili gestures, come lo scorrimento con due dita, il pinch-to-zoom o un’emulazione del clic col tasto destro.

A seguire vi lasciamo il badge per il download gratuito, un video di presentazione e una galleria di immagini. Il resto, però, lo vorremmo sapere da voi: fate uso di questo tipo di programmi in grado di controllare il pc? Quale preferite, e perché? Fatecelo sapere nei commenti!

Google Play Badge

video