root browser_applicazione_gestione file root

Root Browser: gestore file indirizzato anche agli utenti più esperti (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Lo stesso team dietro ad alcuni utili strumenti come ROM Installer, ha tra le se sue app un ben realizzato gestore di file. Root Browser è un tool gratuito indirizzato sia all’utente che voglia semplicemente gestire i file sulla memoria interna, magari con qualche funzione aggiuntiva rispetto alle app predefinite, sia a coloro che necessitano di un controllo approfondito sui file di sistema, a patto di avere i privilegi di root.

LEGGI ANCHE: Gestire file e spazio libero con Tomi File Manager

Al primo avvio saranno scaricati alcuni componenti aggiuntivi che serviranno per funzioni come la gestione degli archivi compressi. L’interfaccia è divisa in due finestre che permettono di navigare tra tutte le cartelle e i file presenti sul nostro dispositivo.  Per passare da una scheda all’altra basterà effettuare uno swipe.

Su una barra inferiore sono riportati i tasti per la navigazione (avanti, indietro, livello superiore), la gestione dei file (selezione multipla), la ricerca e l’ordinamento, o l’accesso alle impostazioni. Premendo a lungo su un file o una cartella l’elemento può essere copiato, spostato, condiviso o aggiunto ai preferiti.

Nelle impostazioni possiamo personalizzare l’esperienza, selezionando, ad esempio, la cartella da mostrare all’apertura, il formato della lista (possibile visualizzare anche come di griglia), il formato di data e ora, o il comportamento del tasto indietro.

Per gli utenti più avanzati, che hanno sbloccato i permessi di root sul loro dispositivo, sono presenti alcune funzioni interessanti come la possibilità di cambiare i permessi di lettura/scrittura su file e cartelle, di esplorare ed estrarre i file apk, rar, zip e jar, eseguire script, o installare zip tramite Clockwork Recovery.

Questo gestore di file è molto completo e si adatta bene a tutte le necessità. Purtroppo non è ancora tradotto in italiano, ma le funzioni principali sono accompagnate da delle icone sufficientemente chiare. L’interfaccia è ben realizzata, anche se necessiterebbe di un ammodernamento grafico.

Chi è in cerca di un modo completo di gestire file e cartelle sul proprio dispositivo, può scaricare gratuitamente Root Browser dal Play Store, raggiungibile anche dal badge a seguire. Per coloro che intenderanno inoltre utilizzare le funzioni più avanzate, rimane sempre valido il consiglio di fare attenzione con i file più delicati, come quelli di sistema.

Google Play Badge