Material status bar

Android L: personalizzare status bar e navbar (foto)

Lorenzo Quiroli -

Continuiamo la nostra serie di approfondimenti su Android L vedendo come le possibilità fornite agli sviluppatori per la personalizzazione della status bar e della navbar all’interno delle proprie app siano state migliorate nella futura release di Android.

In KitKat infatti Google permise di rendere trasparenti la status bar e la navbar con un gradiente per permetterne la visibilità, ma sconsigliò nelle linee guida di utilizzare queste possibilità se non in alcune particolari situazioni (infatti la trasparenza non fu adottata nemmeno dalle app di Google, salvo Search).

LEGGI ANCHE: Barra di stato e navbar trasparenti con Xposed

Ora invece gli sviluppatori potranno utilizzare uno sfondo completamente trasparente per la status bar oppure utilizzare un colore forte che ricordi il brand dell’azienda, come la stessa Google consiglia.

Anche BigG ha adottato questo schema in alcune app di Android L (dialer e calcolatrice sono le due già dotate di Material design, le altre probabilmente arriveranno successivamente) lasciando però la barra di navigazione nera: Google infatti sconsiglia di cambiare il colore di quest’ultimo, come dicono chiaramente anche le linee guida:

When customizing the navigation and status bars, make them both transparent or modify only the status bar. The navigation bar should remain black in all other cases.

Tradotto molto brevemente, gli sviluppatori dovrebbero o rendere entrambe trasparenti, o modificare solo la status bar lasciando la navbar nera. In ogni caso se siete sviluppatori e volete leggere le linee guida relative vi consigliamo la pagina relativa nelle linee guida di Material, mentre a seguire vi lasciamo alcuni screenshot delle due app che già hanno adottato questo stile.