Heads-up notification (1)

Notifiche Heads-up per tutti grazie ad un’app (foto)

Leonardo Banchi

Nel panorama Android, la novità del momento è sicuramente Android L: viste tutte le nuove funzionalità introdotte già nella developer preview, non sorprende che sviluppatori e utenti siano in corsa per riuscire a integrarle nelle versioni attualmente disponibili. Se siete stati affascinati dalle nuove notifiche Heads-Up, e volete ottenerle senza bisogno dei permessi di root, Heads-up Notification è l’applicazione che fa per voi

LEGGI ANCHE: GravityBox 3.2 porta le notifiche Heads Up su KitKat e tanto altro

L’applicazione non offre altro che ciò che promette: le notifiche in sovrimpressione tipiche di Android L, che vi raggiungeranno qualunque cosa stiate facendo, comprese nelle applicazioni a schermo intero.

C’è poco da dire riguardo alla grafica, che offre esattamente le notifiche di Android L senza altre personalizzazioni: quando riceveremo un messaggio, o qualche informazione da un’applicazione, un popup comparirà nella parte superiore dello schermo, visualizzando tutte le informazioni relative alla notifica, con la possibilità di aprire l’app che l’ha generata o di archiviarla.

Qualche pecca, casomai, nel funzionamento: nei nostri test, abbiamo verificato alcune difficoltà che portavano le notifiche, talvolta, a comparire con tempistiche un po’ casuali. Heads-up notification è tuttavia un’applicazione in rapida evoluzione, che già nei giorni dei nostri test ha ricevuto un’aggiornamento che ne ha migliorato l’efficienza.

Auspicando quindi altre migliorie che la portino a funzionare a dovere in ogni occasione, vi lasciamo a seguire il badge per il download gratuito e una galleria di immagini: fateci sapere se la utilizzerete, e se sul vostro dispositivo le notifiche sono sempre puntuali.

Google Play Badge