qualcomm-snapdragon

Qualcomm Snapdragon 810 integrerà la tecnologia WiGig

Lorenzo Quiroli

Abbiamo già conosciuto lo Snapdragon 810, almeno a parole perché non lo potremo provare su smartphone in commercio prima del 2015, ma intanto abbiamo ulteriori dettagli riguardo ad una delle sue caratteristiche.

LEGGI ANCHE: Qualcomm presenta Snapdragon 810

Esso sarà infatti il primo SoC di Qualcomm (e probabilmente il primo fra tutti i SoC disponibili su dispositivi mobile) a incorporare la tecnologia WiGig, anche nota come standard IEEE 802.11 ad.

WiGig lavora sulla frequenza 60 GHz, permettendo di portare una velocità di più gigabit per secondo rispetto al Wi-Fi 802.11ac in grado di arrivare fino a 1 gigabit/s. I vantaggi però non si fermano qui: essa comporta un risparmio energetico e altri miglioramenti, aiutando anche a non sovraccaricare eccessivamente la banda.

Insomma, grazie ad essa Qualcomm fa un passo in avanti rispetto alla concorrenza che è ancora impegnata ad introdurre la banda da 5 GHz nei propri SoC.

Via: AndroidCentralFonte: Qualcomm
qualcomm