meow_applicazione_messaggistica

Meow: chattare con amici e sconosciuti da tutto il mondo (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Meow è un’applicazione di messaggistica che riprende i concetti comuni a questa tipologia offrendo però alcune interessanti funzioni, incentrate sul fare nuove conoscenze.

LEGGI ANCHE: State pensando ai vostri amici? Mandategli un “Yo”!

Dopo esserci registrati, anche con gli account di Facebook o Twitter, saremo portati nella schermata delle chat. Qui sono elencate tutte le conversazioni. Grazie al menù di navigazione laterale, raggiungibile dal bordo sinistro, è possibile raggiungere le altre sezioni dell’app:

  • Chat casuale: l’applicazione ci metterà automaticamente in contatto con una persona o un gruppo di persone scelte a caso tra gli altri utenti di quest’app. In questa schermata possiamo chattare con i nostri interlocutori, visualizzarne il profilo. Ogni utente può essere aggiunto agli amici o ai preferiti.
  •  Esplora: in questa schermata una mappa ci permette di posizionare un gattino su una porzione di un paese, per visualizzare le persone abbinate a quest’area. Premendo su una voce relativa ad una persona possiamo accedere al suo profilo ed inviarle un messaggio. Con un pulsante sulla barra delle azioni possiamo “viaggiare” verso un luogo a caso.
  • Amici: qui vengono riportati i nostri amici, dei quali possiamo visualizzare il profilo con le relative foto e aggiornamenti di stato.
  • Feed: una lista che riporta gli aggiornamenti di stato dei nostri amici e dei contatti aggiunti ai preferiti. Ogni stato può essere commentato o aggiunto ai “mi piace”.
  • Profilo personale: la schermata che permette di aggiornare il nostro stao e riporta tutte i nostri dati come foto e “mi piace” ricevuti. Nella parte “dettagli” possiamo definire ulteriori informazioni per completare il nostro profilo e collegare altri account esterni (Instagram, Tumblr).

Con un pulsante sulla barra delle azioni si accede alle impostazioni dove potremo settare il livello di privacy, attivare/disattivare le notifiche e gestire l’account.

L’interfaccia dell’app è molto curata, con un simpatico tema arancio legato ad al gattino mascotte. Le conversazioni supportano emoticon, messaggi vocali e stickers. Sebbene non sia tradotta in italiano ogni funzione è facilmente intuibile.

Se siete in cerca di un’app di messaggistica un po’ diversa dalla norma potete scaricare Meow, gratuitamente dal Play Store, e chattare con gli amici o farne di nuovi con la selezione casuale.

Google Play Badge