Batman Arkham Origins Header

Batman: Arkham Origins arriva su Android, ma non è disponibile al download (video prova)

Lorenzo Delli

Batman: Arkham Origins, annunciato dai NetherRealm Studios e da Warner Bros a ottobre del 2013, il cui arrivo su Android era previsto per l’inverno, ha poi debuttato solo su piattaforma iOS. Proprio da poche ore, il picchiaduro mobile dedicato ad uno dei supereroi più famosi del mondo cinematografico e dei fumetti, ha fatto capolino su Google Play, ma si tratta di un soft launch che non permette al momento il download per tutti gli utenti. Ciò non ci ha impedito però di provare il gioco, visto che si tratta di un titolo free-to-play e quindi gratis.

LEGGI ANCHE: Injustice Gods Among Us, la recensione del gioco dei NetherRealm Studios

Non a caso abbiamo linkato il precedente gioco dei NetherRealm Studio Injustice: Gods Among Us dedicato agli eroi DC Comics, viste le molte somiglianze che lo accomunano a Batman: Arkham Origins. Si tratta in sostanza di uno spin-off dedicato appunto al settore mobile dell’omonimo gioco per PC e Console, e come tale presenta un gameplay molto più limitato e rapido, pensato per giocare sui display touch screen di cui sono dotati i dispositivi con iOS e Android. Manco a dirlo assumeremo il ruolo di Batman, che si vedrà costretto ad affrontare un numero crescente di nemici, visto che quel gran simpaticone di Maschera Nera ha sguinzagliato i peggiori criminali dell’universo DC Comics (Deathstroke aka Slade Wilson, Deadshot aka Floyd Lawton, Copperhead, Bane e molti altri) mettendo una gustosissima taglia sulla testa dell’Uomo Pipistrello.

Dovremo quindi affrontare una sequenza di livelli sempre più difficili controllando Batman a colpi di tap e swipe, con le medesime modalità di gioco viste in Injustice Gods Among Us. A differenza di quest’ultimo però, avremo a che fare con abilità aggiuntive e con delle posture che renderanno, ad esempio, i nostri attacchi più aggressivi e la difesa più debole o l’esatto contrario. Ogni postura sarà appunto caratterizzata anche da abilità utili per curarci o per sferrare colpi devastanti.

Batman Arkham Origins (1)

Questa versione mobile di Batman: Arkham Origins è stata realizzata con l’ausilio dell’Unreal Engine 3, può essere collegata (come Injustice) alla sua controparte per PC o Console per sbloccare oggetti esclusivi, e permette anche di acquistare tute esclusive. Adesso le note dolenti: Batman: Arkham Origins mobile è un titolo free-to-play, coadiuvato da acquisti in-app e da un sistema di energia. Vi lasciamo con il badge che vi porterà alla pagina di Google Play relativa al gioco, da cui al momento è impossibile scaricarlo (vi avvertiremo ovviamente della sua disponibilità), con alcuni screenshot e con un filmato relativo alla nostra prova su ASUS Nexus 7 2013.

Google Play Badge

video