todoist

Todoist si aggiorna con i promemoria basati sulla posizione e 30 giorni di Premium gratis (video)

Nicola Ligas -

Todoist Files Screenshots - Android

Todoist si aggiorna ancora, su Android e iOS, introducendo gli avvisi in base alla localizzazione, per rendere il task manager ancora più efficiente e utile.

LEGGI ANCHE: Keep con promemoria geolocalizzati

Gli utenti dell’app potranno infatti aggiungere dei promemoria alle proprie attività, che entreranno in funzione in base alla loro posizione, un po’ come gli analoghi promemoria di Google Keep. Per fare ciò, Todoist si integra infatti con Google Maps ed Apple Maps, in modo da funzionare correttamente su entrambe le piattaforme.

Al momento le funzioni di localizzazione sono attive sul web e su iOS, mentre per Android saranno operative entro fine settimana. Inoltre, fino al 6 luglio, Todoist offre un abbonamento a Todoist Premium gratis per 30 giorni a tutti coloro che vorranno provarlo.

Google Play Badge

Todoist aggiunge le notifiche di localizzazione nelle applicazioni per iOS e Android

Todoist è il primo task manager a offrire avvisi di localizzazione sulle due piattaforme

Da oggi Todoist offre funzioni di notifica per le attività in base alla localizzazione, disponibili nelle sue apprezzate applicazioni per iOS e Android. Todoist è il primo task manager a offrire questa funzionalità in entrambe le piattaforme. Si tratta dell’ultima novità in una lunga serie di aggiornamenti introdotti da questo software, classificato dalla rivista Forbes al numero #1 tra le migliori applicazioni del 2014 per la gestione delle ttività e delle cose da fare.

Gli utenti di Todoist possono ora creare promemoria delle attività in grado di attivarsi quando l’utente entra o esce da un luogo specifico. Ad esempio, l’utente può impostare Todoist in modo da ricevere un promemoria sull’attività “Chiama l’agenzia pubblicitaria” appena entra in ufficio. È inoltre possibile programmare notifiche che si attivano quando l’utente esce da un luogo, ad esempio è possibile impostare un promemoria sull’attività “Ritirare abiti in lavanderia” quando l’utente esce dall’ufficio per tornare a casa.

Aggiungere luoghi alle attività è molto semplice. Grazie all’integrazione con Google Maps e con le Mappe di Apple, Todoist mostra in automatico un elenco dei luoghi preferiti, pronti per essere selezionati. Inoltre, è possibile aggiungere nuovi luoghi all’elenco cercando direttamente in Google Maps o nelle Mappe di Apple. Todoist salva le ultime 10 posizioni identificate in modo da permettere una selezione rapida dei luoghi più frequentati.

I promemoria di localizzazione possono essere gestiti da qualunque piattaforma (tra cui Gmail e Outlook), ma saranno disponibili solo per gli utenti con dispositivi iOS e Android. Per attivare i promemoria di localizzazione su iOS, andare in Impostazioni > Privacy > Localizzazione e attivare la relativa opzione dei servizi e dei promemoria di localizzazione. In Android, l’impostazione è automatica.

I promemoria basati sulla localizzazione sono una funzionalità presente in Todoist Premium. In occasione del lancio ufficiale, per 48 ore Todoist offre agli utenti della versione free un abbonamento a Todoist Premium gratis per 30 giorni.

“Todoist è il primo task manager a offrire completo supporto alla localizzazione, dimostrando ancora una volta di saper davvero innovare il mercato. Questa nuova tecnologia permetterà ai nostri utenti di rendere ancora più efficace la gestione delle attività e delle cose da fare e siamo orgogliosi di poter offrire questa funzionalità su tutte le piattaforme mobili di Todoist,” afferma Amir Salihefendic, CEO e fondatore di Todoist.