volantis

HTC Volantis: nuove e confusionarie caratteristiche, da Android Silver OS ai 5 GB di RAM

Nicola Ligas -

Nel nostro ambiente @evleaks è senz’altro uno degli informatori più affidabili oltre che noti, ma ultimamente ci siamo trovati a dubitarne in più di un’occasione, in particolare oggi.

Il quadro di HTC Volantis, l’ipotetico Nexus 9, dipinto da lui è infatti tra i più confusionari mai visti, gettando nella mischia un po’ di tutto, sia sul fronte hardware che software.

LEGGI ANCHE: Ecco HTC Volantis

Quella che vedete in apertura sarebbe infatti una macro del tablet, davvero poco significativa, che ne evidenzierebbe il corpo in alluminio argentato. I concept pubblicati in precedenza infatti, non sarebbero veritieri.

Se scrutate bene l’immagine, noterete anche Android Silver OS Alpha 1.4, come se i fantomatici dispositivi Silver avessero una loro nomenclatura separata per l’OS, cosa che, interamente, è anche plausibile: ma Volantis non doveva essere un Nexus?

Al di sotto della scocca, secondo @evleaks, si trovano la CPU a 64-bit Tegra K1 (ma sarebbe in testing anche lo Snapdragon 810), 5 GB di RAM DDR3 che però non sarebbe definitiva, ben 64 GB di memoria interna, ed una fotocamera da 5 megapixel, che però potrebbe essere da 8 nella versione finale.

Non è finita qui: lo schermo da 8,9” avrebbe l’anomala risoluzione di 1.680 × 1.050, ma il tablet dovrebbe arrivare in commercio con 2.560 × 1.600 pixel. Infine, “confermati” i doppi speaker anteriori BoomSound.

Insomma: se non è carne, sarà pesce. Ma a questo punto potrebbe anche essere qualcosa nel mezzo.

Fonte: @evleaks