Final Fantasy Artniks Dive Titolo

Final Fantasy Artniks Dive: un nuovo episodio della fantasia finale, solo in Giappone (foto)

Giorgio Palmieri

Si dice che solo ciò che non può essere contato conta davvero, ed è quasi possibile annoverare tra le fila di ciò la saga di Final Fantasy, che s’accinge a raggiungere un numero di spin-off e capitoli ufficiali che probabilmente nemmeno Square stessa riesce a contare. Che davvero la saga della fantasia finale conti così tanto? A voi le conclusioni. E mentre disquisiamo, è stato annunciato Final Fantasy Artniks Dive.

LEGGI ANCHE: Terra Battle sancisce il ritorno di Hironobu Sakaguchi sulla scena videoludica

Realizzato in collaborazione con Gree, Final Fantasy Artniks Dive è il sequel di Final Fantasy Artniks, un social game rilasciato nel 2012 in esclusiva per i territori nipponici. Il titolo sarà una sorta di gioco in stile Final Fantasy vecchio stile, quindi con classi da scegliere, combattimenti a turni e tanta esplorazione, il tutto supportato da una grossa fetta di meccaniche prese dai giochi di carte collezionabili.

Preparatevi ad una forte componente social tipica dei free-to-play, perché chiaramente sposerà questo modello, e ad un ipotizzabile e laborioso grinding, in quanto è già stata confermata la possibilità di raccogliere numerosi materiali per creare ogni sorta di oggetto. Il rilascio di Final Fantasy Artniks Dive è previsto per l’estate in Giappone, mentre per le lande europee non c’è ancora nessuna notizia ufficiale. Per smorzare l’attesa, date pure un’occhiata alla galleria sottostante.

final fantasy