battery doctor_applicazione_risparmio batteria

Battery Doctor: app per risparmiare batteria e gestire la ricarica (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina -

Battery Doctor è un’applicazione gratuita piuttosto famosa che promette di far risparmiare batteria ai nostri dispositivi. Andiamo a vedere cosa ha da offrire quest’app, sviluppata dal team dietro a Clean Master e CM Browser.

LEGGI ANCHE: Risparmiare la vostra batteria con Battery+

L’app permette di gestire molti aspetti del nostro dispositivo, dalle applicazioni ai core attivi del processore Per facilitare l’accesso alle varie funzioni l’interfaccia è stata suddivisa in quattro sezioni raggiungibili grazie ad una barra sul bordo inferiore.

Salva – Grazie al pulsante posto al centro della schermata possiamo avviare l’ottimizzazione durante la quale l’app controlla vari parametri del sistema, come durata della retroilluminazione ed applicazioni aperte. Alla fine della scansione ci saranno proposti dei suggerimenti per migliorare la durata della batteria.

Sempre dalla stessa schermata potremo, scorrendo dall’alto verso il basso, accedere agli interruttori delle varie connettività (Wi-Fi, Bluetooth…) mentre il pulsante “Risparmio intelligente” ci dà accesso alle impostazioni avanzate come la gestione della CPU (necessità di permessi root) e l’attivazione del task-killer automatico.

Dal menù sulla barra delle azioni è possibile accedere all’impostazioni dell’app dove possiamo cambiare molti aspetti legati all’app, come l’icone dell’area di notifica e l’avvio automatico.

Carica – Quest’app, a detta dello sviluppatore, è in grado di gestire la  ricarica andando a variarne la velocità in base al livello della batteria. Per questo il processo è diviso in tre fasi:

  • Veloce: in questa fase la ricarica non viene limitata, in modo di arrivare il più velocemente possibile all’80% della capacità della batteria.
  • Continua: in questa fase la ricarica procede regolarmente fino al completamento.
  • Di compensazione: nell’ultima fase la ricarica viene regolata in modo da non raggiungere il 100% ed evitare il fenomeno della sovraccarica.

Quando il nostro dispositivo è collegato all’alimentazione la schermata fornisce informazioni riguardo l’attuale fase di ricarica e il tempo rimanente al completamento, mentre quando è scollegato potremo accedere ad un calendario in cui visualizzare lo storico delle ricariche. Con un pulsante sul bordo destro della schermata si attiva una visualizzazione “tipo dock” della ricarica.

battery doctor_applicazione_risparmio batteria (13)

Modalità – In questa sezione possiamo scegliere i profili di risparmio energetico da attivare, sia da una lista predefinita sia aggiungendone di personalizzati. Ogni profilo gestisce luminosità e timeout dello schermo, connettività e sincronizzazione, oltre che volume della suoneria e vibrazione.

I profili possono essere attivati manualmente o, dalla scheda “Piano”, automaticamente; nel secondo caso potremo impostare ore e giorni della settimana a cui far attivare/disattivare un certo profilo.

Consumo – Una semplice lista che riporta le app che hanno utilizzato di più il processore nell’intervallo temporale impostato (può essere cambiato cliccando sulla barra nella parte superiore). Premendo su una voce della lista apparirà un grafico che mostra quando e quanto l’app  è stata attiva. Se al momento della consultazione l’app è attiva, la potremo chiudere con un apposito pulsante.

Battery Doctor è ben realizzata, con un’interfaccia curata (completamente in italiano) che permette di accedere facilmente alle molte funzioni presenti senza far sentire spiazzati, anche grazie ai widget e alla barra nell’area di notifica. La pubblicità non manca e dovrete spesso schivare i rimandi a scaricare altre applicazioni.

Sebbene sia noto che i task-killer sono del tutto inutili su Android, le altre funzioni come la gestione di connettività  e luminosità, la possibilità di visualizzare quali app consumino maggiormente e lo storico delle ricariche, vi aiuteranno certamente ad aumentare l’autonomia del vostro dispositivo.

Se pensate di avere problemi con la batteria potete scaricare gratuitamente Battery Doctor dal Play Store e farci sapere se avete o meno guadagnato qualche ora.

Google Play Badge

video