Trollface

Google ha rilasciato il Performance Boost Thing (all’insaputa di tutti)

Nicola Ligas -

Per capire bene questa news, che non è altro se non una delle ormai usuali “trollate” di Google, dobbiamo riallacciarci ad un fatto di un paio di mesi fa, quando sul bug tracker di Android un utente un po’ frustrato chiese un aumento di prestazioni per il robottino.

LEGGI ANCHE: Google promette di migliorare le performance in una prossima versione di Android (forse)

Google rispose genericamente marchiando la richiesta con “future release“, ma 19 ore fa è stato aggiornato lo stato a “released“, segno che evidentemente l’aumento di performance richiesto è ormai realtà.

Non crediamo ci voglia un genio per capire che si tratta dell’ennesima presa in giro da parte di BigG, considerando che Android 4.4.3/4.4.4 non hanno portato nulla di che dal punto di vista delle performance, e che Android L è solo una preview per un paio di dispositivi. Prendiamo questo “released” come un segno di buon augurio per la versione L che verrà, a meno che qualcuno di voi non ci mostri uno screenshot di AnTuTu con 80.000 punti su Android 4.4.4.

Via: Android Police